Home » Parchi e Riserve » Cascate di Bivongi

Cascate di Bivongi

Anche dette Cascate del Marmarico, sono le cascate più alte della Calabria (114 metri) e si trovano nell’alto corso della fiumara di Stilaro, al vallone Folea, comune di Bivongi (RC). Essa è stata inserita tra le “meraviglie italiane” del progetto nato per i 150 anni dell’unità d’Italia. In dialetto Marmarico significa lento, pesante, probabilmente nasce dall’andamento lento delle acque della cascata. Per raggiungere questo splendido posto sono possibili due itinerari : nel primo si parte dal comune di Bivongi e si fa un tratto con un fuoristrada per circa 20 minuti. Successivamente, si lascia il fuoristrada e si prosegue a piedi per altri 20 minuti seguendo il percorso del Folea. Si può anche scegliere di fare tutto il percorso a piedi ma sono necessarie 2 ore.
Nel secondo percorso si parte dalla località Ferdinandea, precisamente dal sentiero a sinistra della villa Ferdinandea, si continua, poi, lungo il percorso dell’antica condotta forzata, e per un sentiero che porterà a fondo valle; da lì si prosegue per altri 10 minuti e si raggiungono le cascate. In totale anche questo percorso richiede due ore di tempo a piedi. Non fatevi scoraggiare dal tempo che serve a raggiungerlo, il percorso merita di essere visto tanto quanto la meta finale.

 

Articoli che potrebbero interessarti...